Acquistare diamanti oltre la banca

Acquistare diamanti come forma di investimentoPossiamo ancora consigliare l'acquisto di diamanti dopo il terremoto che ha fortemente scosso il mercato a partire dal 2017? Noi a 18carati riteniamo di si, per diversi buoni motivi.

Recentemente il mercato italiano dei diamanti ha conosciuto i suoi giorni più neri: Uno scandalo di vaste proporzioni, culminato in un sequestro di circa 700 milioni di euro da parte dell'Autorità Giudiziaria presso alcune società e banche, ha portato alla luce il fatto che spesso i diamanti venivano venduti a prezzi fino a tre volte più alti rispetto ai reali valori di mercato ingenerando negli acquirenti/investitori aspettative di rendimento che non sono tipiche di questo bene e che in effetti non si sono mai verificate.

In seguito a questi accadimenti la vendita di diamanti attraverso il canale bancario si è di fatto azzerata anche in seguito all'intervento di organismi a tutela dei consumatori. Attualmente il settore diamanti e caratterizzato da grande incertezza e confusione con potenziali compratori spaventati e diffidenti.

Occorre innanzitutto stabilire che il diamante non è un prodotto da investimento. Non vi sono rendimenti attesi nè tantomeno garantiti perchè il diamante è un bene di consumo sprovvisto di una quotazione certa e di un mercato regolato. Anzi, se vogliamo dirla tutta un diamante aggiunge intrinsecamente un nuovo elemento, quello del cambio con il dollaro USA in quanto tutti i diamanti, originariamente, sono sempre scambiati in questa valuta.  Ciononostante il diamante continua ad avere un notevole fascino ed appeal e rimane quella pietra affascinante e bellissima, forse l'unica al mondo, che permette di concentrare valori altissimi in dimensioni estremamente ridotte. Un altro indubbio vantaggio è che il diamante non è un bene registrato e quindi non è rintracciabile una volta acquistato.

Se l'acquisto si verifica a prezzi REALI di mercato, senza costose quanto inutili mediazioni, allora acquistare diamanti torna ad avere un senso anche in assenza di rendimenti. Un bel diamante mantiene una forte connotazione di bene rifugio che può anche essere contemporaneamente "goduto" come gioiello perchè l'eventuale estrazione dal blister non comporta assolutamente nulla. Ma un diamante non può essere scelto a caso ed occorre valutare bene le caratteristiche in funzione del motivo principale per cui si acquista: Un diamante destinato a diventare un anello solitario potrebbe avere caratteristiche e prezzo ben diversi da uno che si acquista pensando solo alla futura rivendita.

Chiedici senza impegno informazioni oacquista onlinediamanti certificati dai più prestigiosi laboratori al mondo. Tutti i diamanti proposti sono laserati e provengono da canali ufficiali nel rispetto dei protocolli internazionali in materia.

 

Informazioni di contatto

  • Carica al massimo 3 files (Ctrl+c) pdf, jpg, png, txt. max 5 MB ciascuno.
  • Seleziona la casella di controllo qui sotto per convalidare te stesso.

* Campi obbligatori