Taglio brillante

Il taglio più diffuso per un diamante è il taglio brillante tondo a 57 faccette. Non a caso il brillante è quello che a parità di caratura sprigiona il maggior brillio di una pietra. Creiamo montature a filo tondo, discrete ed essenziali che mettono maggiormente in risalto il diamante oppure a quattro griffes quadrate quando si cerca di accrescere l'effetto finale. In entrambi i casi si tratta di montature sicure e robuste perchè la prima esigenza è quella di mettere in sicurezza il diamante. Per taglio antico o forme particolari progettiamo e realiziamo montature calibrate sulla pietra e su disegno del cliente.